Articoli

30 anni di Erasmus

Quest’anno l’Unione Europea nonostante la Brexit festeggia 60 anni. 30 anni fa invece nasceva il programma Erasmus, acronimo di European Region Action Scheme for the Mobility of University Students, un programma di mobilità studentesca dell’Unione europea, creato nel 1987. Esso dà la possibilità a uno studente universitario europeo di effettuare in una università straniera un periodo di studio legalmente riconosciuto dalla propria università. Il nome del programma deriva dall’umanista e teologo olandese Erasmo da Rotterdam (XV secolo), che viaggiò diversi anni in tutta Europa per comprenderne le differenti culture. Dal 2014, il programma ha assunto il nome di Erasmus+ per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport. Per l’occasione l’AssociazioneNazionaleGiovani ha progettato un’app per iOS (Apple) e Android (tutti gli altri smartphone) che permette di condividere la propria esperienza. Qui tutte le informazioni del caso.

Fonte per questo articolo.

Guida Erasmus+ 2017 versione 2

La guida per chi intende usufruire del programma Erasmus+ relativa al 2017 è stata aggiornata (versione 2!), per ora è disponibile solo in inglese ma nel giro di qualche settimana dovrebbe uscire anche in italiano. Si tratta di un utile libretto che contiene tutte le informazioni relative al programma Erasmus (chi ne può usufruire, per cosa, per quanto tempo).

La guida è qui.

Erasmus Mundus

Erasmus Mundus è il programma di cooperazione e mobilità rivolto a giovani universitari che vogliono frequentare, in un paese diverso da quello di residenza, master o dottorati congiunti organizzati in partenariato da più università.
I corsi di master congiunti hanno una durata che varia da 1 a 2 anni e includono un periodo di mobilità obbligatoria in almeno due Paesi partecipanti.

Per maggiori informazioni si può consultare:
– la lista dei Dottorati congiunti approvati dalla Commissione Europea
– la lista dei Master congiunti
– visitare la pagina del Punto nazionale di contatto italiano del programma Erasmus Mundus.

Erasmus+ Programme Guide

All’indirizzo presente qui si trova la guida in pdf preparata dal’Unione Europea che tratteggia le linee guida per partecipare al programma Erasmus +, le condizioni e quanti sono i fondi che supportano determinati programmi. La guida ufficiale è in inglese ma è disponibile anche in altre lingue (a metà della pagina linkata sopra). Buona lettura!