IN-EDITA-2

l programma In-Edita 2, coordinato dalle gallerie Alberta Pane, IKONA PHOTO GALLERY e
marina bastianello gallery, si propone come occasione di approfondimento delle personali
metodologie di lavoro degli artisti selezionati, nel confronto con le tematiche più attuali dei
processi di ricerca contemporanei e con lo scopo di incentivare un approccio dinamico e
versatile al confronto con la ricerca artistica.
SVOLGIMENTO
L’open call si rivolge ad artisti residenti sul territorio nazionale under 40.

La partecipazione agli Ateliers si svolgerà in due sessioni, secondo il seguente programma:
Sessione I 12.07-12.08.2021 (7 artisti) – Sessione II 16.08-16.09.2021 (7 artisti) avranno la possibilità di creare le loro opere in un luogo suggestivo come Forte Marghera, Monumento e Parco Pubblico, che connette Venezia al Canal Salsoe a diverse realtà che nella terraferma sono impegnate nella cultura e nella formazione.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI CLICCARE QUI: In-Edita-2-OPEN-CALL-2021-1

DATE APERTURA SPORTELLO DI VEGGIANO

Percorsi per l’occupazione, l’occupabilità e l’empowerment delle donne

Progetto approvato nell’ambito della DGR 526/2020 “IL
VENETO DELLE DONNE. Strumenti per la valorizzazione dei
percorsi professionali e
per la partecipazione al mercato del lavoro”

Il corso di formazione “CITTADINANZA DIGITALE” è un percorso di alfabetizzazione informatica per comprendere le
caratteristiche e il funzionamento di personal computer, reti internet e posta elettronica. Le partecipanti impareranno inoltre
a realizzare semplici documenti di testo con Microsoft Word e a predisporne la stampa o l’invio a mezzo e-mail. Verranno
dedicate, inoltre, lezioni specifiche in cui si parlerà di Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) per accedere ai servizi
on-line della pubblica amministrazione (MyINPS, Poste Italiane, Questura etc.).
Il percorso ha una durata di 24 ore ed è rivolto a 8 donne disoccupate/inattive, con livello di scolarizzazione medio e
bassa e competenze informatiche scarse o nulle.
Le competenze ICT descritte vengono trasmesse non solo nell’ottica di aumentarne l’occupabilità e di stimolare e favorire
la cittadinanza attiva e consapevole delle partecipanti, ma anche per favorire la riduzione del social divide che rende alcune
donne meno partecipi e coinvolte nella vita pubblica.
Inoltre, in quanto donne appartenenti ad un target più fragile, oltre alla formazione sulla cittadinanza digitale si segnala la
possibilità di iscriversi anche al percorso di ricerca attiva del lavoro individuale di 6 ore ciascuno, al fine di ottenere un
supporto concreto all’inserimento lavorativo.
Il percorso formativo si articola in 2 moduli:
1. UTILIZZARE STRUMENTI PER LA NAVIGAZIONE INTERNET E GLI EDITOR DI TESTO (16 ore)
2. UTILIZZARE IL SISTEMA PUBBLICO DI IDENTITÀ DIGITALE E I SERVIZI ONLINE DELLA PUBBLICA
AMMINISTRAZIONE (8 ore)

Il termine ultimo entro cui inviare le candidature è il giorno 14 giugno 2021 entro le ore 12:00

LA LOCANDINA INTERA LA POTETE TROVARE CLICCANDO QUI: locandina RICERCA ATTIVA_quinta riapertura selezio

PER IL MODULO D’ISCRIZIONE CLICCARE QUI: Domanda_Partecipazione_14_20-FSE (1)

PER IL MODULO PRIVACY CLICCARE QUI: Privacy CCS (1)

2 GIUGNO 2021: FESTA DELLA REPUBBLICA

UN BANDO PER LO SVILUPPO PER LE COMPETENZE DEL LAVORO CHE CAMBIA

Alleniamoci al futuro. Nuove competenze per il lavoro che
cambia” è il nuovo bando da 14 milioni di euro promosso
dalla Regione del Veneto per consentire alle imprese e alle
persone di migliorare la loro capacità di rispondere a
periodi di crisi o di trasformazione del modo di apprendere,
di lavorare, di vivere il quotidiano e incentivare gli
investimenti sull’aggiornamento delle competenze dei
lavoratori.
Gli enti accreditati per la formazione continua e le imprese
private possono richiedere contributi per la realizzazione di
progetti destinati a lavoratori, titolari d’impresa o liberi
professionisti e che seguono una delle seguenti linee di
intervento:
1. Imprese P.R.O. – Pronte, Resilienti, Operative, ovvero
proposte finalizzate allo sviluppo e alla crescita delle
competenze dei lavoratori e che prevedano interventi
di accompagnamento (coaching, assistenza e
consulenza, voucher, webinar) orientati al
raggiungimento tempestivo dei fabbisogni espressi
dalle aziende. I progetti dovranno avere un valore
complessivo compreso tra i 20.000 e i 70.000 euro e
potranno essere presentati in uno dei seguenti
sportelli:
a) dal 26 aprile al 20 maggio 2021
b) dal 21 maggio al 18 giugno 2021
c) dal 21 giugno al 16 luglio 2021

PER ULTERORI INFORMZIONI CLICCARE QUI 👇

http://www.informagiovani.vi.it/wp-content/uploads/2021/05/GL-n.-424-del-17-maggio-2021.pdf

SETTIMANA EUROPEA DELLA GIOVENTU’

Cos’è la Settimana europea della gioventù?

La Settimana europea della gioventù è un’occasione per discutere i temi importanti per i giovani, far conoscere le opportunità giovanili offerte dall’UE e celebrare le storie di successo. È il più grande appuntamento europeo per i giovani e per il settore giovanile in Europa.

Chi organizza la Settimana europea della gioventù?

I principali organizzatori della Settimana europea della gioventù sono le agenzie nazionali per Erasmus+ e il Corpo europeo di solidarietà insieme alla rete Eurodesk. L’edizione 2021 si svolgerà prevalentemente online e sul territorio nazionale.

Come partecipare a un evento vicino a te?

Dai un’occhiata agli eventi nei tuoi dintorni su questa pagina. Gli eventi vengono aggiunti volta per volta. Non vedi ancora eventi vicini a te? Torna un’altra volta CLICCANDO QUI ! 👇

https://europa.eu/youth/week_it#eyw-youth-events