Articoli

BANDO SERVIZIO CIVILE REGIONALE 2020

Il Servizio Civile Regionale volontario è un’opportunità di fare esperienza di cittadinanza attiva e solidale istituita dalla Regione del Veneto con la Legge Regionale n. 18/2005.

L’iniziativa si rivolge a cittadini italiani e comunitari fra i 18 e i 28 anni, con residenza o domicilio in Veneto, che non abbiano rapporti retribuiti, di qualsiasi natura, con l’Ente che realizza il progetto prescelto per la domanda.

progetti a cui possono partecipare i volontari riguardano diversi ambiti: assistenza e servizio sociale, valorizzazione del patrimonio storico, artistico ed ambientale, promozione e organizzazione di attività educative e culturali, dell’economia solidale e di protezione civile. Ogni progetto può durare da 6 a 12 mesi.

Complessivamente sono 32 i progetti di Servizio Civile Regionale, per un totale di 192 posti disponibili.

E’ possibile candidarsi, consegnando la domanda di partecipazione al Consorzio Veneto Insieme, entro e non oltre le ore 14.00 del 30 settembre 2020.

Bando Regionale per Organizzazioni di Volontariato e Associazioni di Promozione Sociale

La Regione del Veneto ha approvato un finanziamento di iniziative e progetti regionali promossi da Organizzazioni di Volontariato e Associazioni di Promozione Sociale.

Sono previsti due tipi di Finanziamento:

  1. Linea di Finanziamento 1- Iniziative: per fronteggiare l’emergenza e il post emergenza da Covid-19;
  2. Linea di Finanziamento 2- Progetti: per le attività di interesse generale di progetti regionali.

CHI PUO’ PARTECIPARE

Organizzazioni di volontariato e Associazioni di promozione sociale (iscritti ai Registri Regionali o al Registro Nazionale).

SCADENZE

Linea di finanziamento 1—> 31 Luglio 2020

Linea di finanziamento 2—> 10 Settembre 2020

 

Ulteriori informazioni alla pagina del CSV o alla mail info@csvpadova.org

Servizio Civile Universale: BANDO per 276 volontari

E’ attivo il bando per la selezione di 276 operatori volontari da impiegare in 11 progetti di servizio civile universale in Italia.

I progetti hanno una durata di 12 mesi, con un orario di servizio pari a 25 ore settimanali oppure con un monte ore annuo di 1.145 ore.

Possono partecipare alla selezione tutti coloro abbiano un’età tra i 18 e i 28 anni (e 364 giorni)

Scadenza : 10/08/2020 – Ore 14:00

Per poter partecipare alla selezione occorre individuare il progetto di SCU: tutti i progetti si trovano alla pagina web del Dipartimento per le Politiche Giovanili e per il Servizio Civile Universale:

–>https://www.serviziocivile.gov.it/menusx/bandi/selezione-volontari/bandofavo_2020.aspx?fbclid=IwAR0Gkih5gmplpCYDs4d9aNKA6jAFN3W24Dfvd_YCX87wgvM5WzEq0F4omiM#Progetti

Assegnazione 5 posti di co-working gratuito per artigiani Padova

L’Ufficio Progetto Giovani di Padova e l’Assessorato al Commercio del Comune di Padova presentano il bando MAC 2018, una call rivolta a makers, artisti, creativi, designer under 35 che risiedono studiano o lavorano in Veneto, per l’assegnazione di 5 postazioni di lavoro condivise in uno spazio di co-lab sito in Piazza de Gasperi.

Deadline 30 settembre ore 24:00!

Scarica il bando

 

BANDI IN SCADENZA

Si ricorda a tutti i cittadini di Rovolon e Cervarese Santa Croce che sono in scadenza due bandi per DISOCCUPATI  per la copertura di lavori socialmente utili.

Per maggiori informazioni consulta:

il bando del Comune di Cervarese Santa Croce QUI 

Il bando del Comune di Rovolon QUI

 

Bando Coordinate Urbane 2017

L’associazione culturale Carichi Sospesi ha pubblicato sul proprio sito web un bando rivolto ad artisti con meno di 35 anni che abbiano la disponibilità e il desiderio di lavorare e produrre insieme ed è finalizzata alla creazione di quattro collettivi (composti da 3 a 5 componenti). Possono partecipare sia artisti singoli, che saranno riuniti dalla commissione selezionatrice in gruppi di lavoro sulla base delle caratteristiche dei partecipanti, sia collettivi già formati. I gruppi di lavoro sono chiamati a:
Ideare e realizzare quattro progetti artistici (uno per gruppo e uno per luogo) che siano in grado di dialogare, relazionarsi e innescarsi nello spazio assegnato, valorizzandone le potenzialità e le specificità. È previsto un budget di produzione per la realizzazione dei quattro progetti (per le specifiche, consultare la sezione 1.2: “Cosa offre COORDINATE URBANE)
Contribuire a favorire strategie di relazione e comunicazione con la cittadinanza locale e le realtà già attive nel quartiere e in città.
Confrontarsi e condividere materiali ed esperienze come modalità di lavoro operativa durante il periodo di progettazione e realizzazione sia tra i componenti di ogni gruppo formato dalla commissione selezionatrice, sia tra i collettivi, sia nel rapporto con la cittadinanza.
Questi i luoghi scelti dai comuni partecipanti all’iniziativa:
Albignasego: Parco Giovani di Via Milano
Cadoneghe: Area Breda
Noventa Padovana: Parco ai Carpini
Selvazzano Dentro: Piazza Vittorio Veneto

Fonte e bando completo qui.

Premio Eurointerim Donna e Lavoro Startup edizione 2016

Eurointerim Spa Agenzia per il Lavoro organizza il Premio nazionale Donna e Lavoro Startup, giunto alla sua sesta edizione, che intende dare visibilità e sostenere i migliori progetti di impresa al femminile, perché le idee non restino soltanto buone idee, ma possano crescere nel sistema produttivo italiano.Lo scopo del Premio è di sostenere la nascita e lo sviluppo di nuove idee e di nuove imprese e l’introduzione di esse nel mondo del lavoro. L’obiettivo è infatti quello di supportare giovani imprenditori e i loro prospetti di business innovativi, accompagnandoli verso l’autonomia. Il Concorso è aperto a tutti coloro che intendano realizzare un progetto di impresa ed è aperto ad ogni tipo di Startup a tema Donna e Lavoro. Possono presentarsi sia soggetti privati intenzionati alla costituzione di un’impresa, sia imprese già costituite. Ogni partecipante potrà comporre e inviare uno o più progetti secondo le indicazioni illustrate all’interno del sito www.eurointerim.it: dovrà inserire i dati e saranno richieste le informazioni relative al progetto, che contengano una sintesi e un Business Plan. La documentazione dovrà essere spedita esclusivamente in forma elettronica a concorso@eurointerim.it entro venerdì 30 settembre 2016.L’idea vincente verrà premiata da Eurointerim Spa con euro 2.000. Il secondo e il terzo classificato verranno premiati rispettivamente con euro 1.500 e 1.000. La premiazione avrà luogo venerdì 16 dicembre 2016.

Concorso per giovani artisti TEO131

Il Circolo Culturale Musicale “G. Verdi”, l’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Fontanafredda, il Punto Giovani, il gruppo “Amici di Matteo” e persone singolarmente coinvolte, in unità di intenti con la famiglia di Matteo Rossitto, indicono un concorso a premio, annuale e ricorrente, aperto ai giovani dai 13 ai 29 anni dal titolo “Premio TEO131 Concorso per gruppi di giovani artisti attenti alla realtà in cui vivono”.
La partecipazione al bando creativo è gratuita e rivolta a gruppi di almeno tre persone in età compresa tra 13 e i 29 anni. Il bando, oltre ai giovani di Fontanafredda, è aperto anche a gruppi di ragazzi dell’intero territorio nazionale. Il gruppo vincitore del premio Teo131 si aggiudicherà un contributo in denaro pari a 1.500 euro, insieme ad un trofeo che rimarrà in possesso del gruppo stesso fino alla premiazione del vincitore dell’anno successivo. L’iscrizione e la consegna degli elaborati dovrà avvenire entro il 30 Giugno 2016.
Tutti i dettagli (ad esempio il bando) qui nella pagina dedicata sul sito del Comune di Fontanafredda.

Premio ETRA 2016 per tesi di laurea magistrale e di dottorato sull’ambiente e lo sviluppo sostenibile

ETRA propone un bando per ottenere un premio di 4000 euro rivolto a tutte le tesi di laureati magistrali o dottori di ricerca che abbiano per argomento temi legati all’ambiente. La tesi deve essere stata presentata e discussa nel 2015. La scadenza per presentare domanda è fissata a sabato 12 marzo 2016. Maggiori dettagli nel bando qui sotto.

BANDO PREMIO ETRA 2016 per tesi di laurea magistrale e di dottorato sull’ambiente e lo sviluppo sostenibile

Locandina PREMIO ETRA 2016 per tesi di laurea magistrale e di dottorato sull’ambiente e lo sviluppo sostenibile

Domanda PREMIO ETRA 2016 per tesi di laurea magistrale e di dottorato sull’ambiente e lo sviluppo sostenibile