Progetto “Alternanza scuola lavoro nelle associazioni”

Il Centro Servizio Volontariato di Padova ha ideato un progetto per permettere ai ragazzi e alle ragazze dell’ultimo triennio delle scuole superiori di svolgere il tirocinio reso obbligatorio con la legge 107/2015 così detto “La buona scuola” nel mondo dell’associazionismo e della cooperazione della provincia di Padova.
Direttamente dal sito del CSV:
“La proposta del CSV di Padova per favorire la crescita professionale e personale dei giovani, garantendo loro l’acquisizione di competenze trasversali, il CSV di Padova propone alle Scuole, grazie alla collaborazione con associazioni e cooperative:

  • 20 ore di formazione esperienziale sui seguenti temi:
    – conoscenza del Terzo Settore (storia, leggi di riferimento)
    – team building
    – progettazione sociale
  • 180 ore (o 380) di stage in uno dei seguenti ambiti:
    – sociale (anziani, disabili, minori, famiglie, …)
    – sanitario
    – culturale
    – ambientale
    – interculturale, cooperazione sociale, diritti umani e pace
    Le ore di stage possono essere cumulate anche con iniziative “residenziali” e/o estive (esempio “10.000 ore di solidarietà”).
  • Rilascio di un’attestazione delle competenze acquisite e di “open badges” come ulteriore motivazione e certificazione dell’esperienza svolta nel mondo del Terzo Settore.
  • I ragazzi saranno affiancati da tutor del CSV Padova o delle organizzazioni partner, opportunamente formati e supportati dal CSV di Padova.
  • Eventuali costi assicurativi aggiuntivi rispetto alla copertura assicurativa garantita dalla Scuola sarà a carico del CSV di Padova”

Tutte le informazioni sono disponibili qui sul sito del CSV.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *