IncontraLavoro Carel: selezioni nel padovano per addetti alla produzione

Il recruiting è organizzato dal Centro per l’impiego di Piove di Sacco in collaborazione con GiGroup per Carel Industries Spa

Nel padovano sono aperte le selezioni per partecipare a IncontraLavoro Carel, il recruiting promosso da Regione del Veneto e Veneto Lavoro, organizzato dal Centro per l’impiego di Piove di Sacco (PD) in collaborazione con l’agenzia per il lavoro GiGroup.

Obiettivo dell’iniziativa è selezionare operai addetti all’assemblaggio da impiegare in Carel Industries Spa, multinazionale con sede a Brugine (PD) leader mondiale nelle soluzioni di controllo per condizionamento, refrigerazione e riscaldamento e nei sistemi per l’umidificazione e il raffrescamento adiabatico.

Le figure ricercate verranno inserite con iniziale contratto di somministrazione a tempo determinato e opereranno come addetti all’assemblaggio di componenti meccanici ed elettronici con utilizzo di strumenti da banco. Ai candidati è richiesta la disponibilità a lavorare su 2 turni e a svolgere straordinari per due sabati mattina al mese.

I lavoratori interessati a partecipare alle selezioni possono candidarsi online accedendo al portale ClicLavoro Veneto tramite credenziali SPID e utilizzando il servizio Centro per l’Impiego Online alla sezione “IncontraLavoro“. All’interno dell’evento denominato “IncontraLavoro Carel” è pubblicata l’offerta a cui candidarsi con la descrizione dettagliata del profilo ricercato. A fine giugno al CPI di Piove di Sacco si terrà un incontro di presentazione aziendale in cui i candidati preselezionati avranno la possibilità di svolgere un colloquio con i recruiter.

Per maggiori informazioni e supporto nella candidatura online è possibile contattare il Centro per l’impiego di Piove di Sacco oppure il numero unico dell’Assistenza 049 744 80 41.

 

 

IncontraLavoro Cartotecnica: selezioni a Rovigo per addetti al confezionamento

Il recruiting è organizzato dal Centro per l’impiego di Rovigo in collaborazione con l’agenzia Etjca

Sono aperte le selezioni per partecipare a IncontraLavoro Cartotecnica, il recruiting promosso da Regione del Veneto e Veneto Lavoro, organizzato dal Centro per l’impiego di Rovigo in collaborazione con l’agenzia per il lavoro Etjca.

Obiettivo dell’iniziativa è selezionare operai addetti al confezionamento di figurine da inserire con iniziale contratto di somministrazione a tempo determinato in un’azienda del settore cartotecnica con sede a Villamarzana (RO).

I lavoratori interessati possono candidarsi online accedendo al portale ClicLavoro Veneto tramite credenziali SPID e utilizzando il servizio Centro per l’Impiego Online alla sezione “IncontraLavoro“. All’interno dell’evento denominato “IncontraLavoro Cartotecnica” è pubblicata l’offerta a cui candidarsi con la descrizione dettagliata del profilo ricercato. I candidati ritenuti idonei saranno invitati a partecipare a un incontro di presentazione aziendale che si terrà ai primi di luglio presso il Centro per l’impiego di Rovigo, in cui avranno la possibilità di svolgere un colloquio di selezione con i recruiter.

Per maggiori informazioni e supporto nella candidatura online è possibile contattare il CPI di Rovigo oppure gli operatori di Veneto Lavoro ai recapiti indicati nella pagina Assistenza.

 

 

IncontraLavoro Calzaturiero: selezioni nel veneziano per addetti alla produzione

Il recruiting è organizzato dai Centri per l’Impiego degli Ambiti di Padova e Venezia in collaborazione con Manpower e il Politecnico Calzaturiero

 

Nel veneziano sono aperte le selezioni per partecipare a IncontraLavoro Calzaturiero, l’iniziativa di recruiting promossa da Regione del Veneto e Veneto Lavoro, organizzata dai Centri per l’Impiego di Padova, Dolo e Mirano in collaborazione con Manpower e il Politecnico Calzaturiero.

Obiettivo dell’iniziativa è selezionare operatori addetti alla preparazione e orlatura della calzatura da formare e impiegare in diverse imprese del distretto calzaturiero della Riviera del Brenta. Prima dell’inserimento in azienda i lavoratori avranno l’opportunità di frequentare un corso di formazione gratuito della durata di 120 ore in cui potranno acquisire le competenze di base necessarie a svolgere la mansione richiesta. Il corso sarà organizzato da Manpower presso la sede di Vigonza (PD) del Politecnico Calzaturiero.

I lavoratori interessati a partecipare alle selezioni possono candidarsi online accedendo al portale ClicLavoro Veneto tramite credenziali SPID e utilizzando il servizio Centro per l’Impiego Online alla sezione “IncontraLavoro“. All’interno dell’evento denominato “IncontraLavoro Calzaturiero” è pubblicata l’offerta a cui candidarsi con la descrizione dettagliata del profilo ricercato. I candidati ritenuti idonei verranno contattati dal Centro per l’Impiego e invitati a sostenere un colloquio con i recruiter.

Per maggiori informazioni e supporto nella candidatura online è possibile contattare uno dei Centri per l’Impiego degli Ambiti di Padova e di Venezia oppure gli operatori di Veneto Lavoro ai recapiti indicati nella pagina Assistenza.

Fonte: https://www.cliclavoroveneto.it/en/-/incontralavoro-calzaturiero

IncontraLavoro Veronese Impianti: selezioni per operai impiantisti di cantiere

Il recruiting è organizzato dal Centro per l’impiego di Este in collaborazione con Manpower

 

Nella bassa padovana sono aperte le selezioni per candidarsi a IncontraLavoro Veronese Impianti, il recruiting promosso da Regione del Veneto e Veneto Lavoro, organizzato dal Centro per l’impiego di Este (PD) in collaborazione con l’agenzia Manpower.

Obiettivo dell’iniziativa è selezionare operai impiantisti di cantiere da impiegare in Veronese Impianti Spa, azienda di Este specializzata nella costruzione e manutenzione di impianti industriali per le reti acqua, gas, energia elettrica e fognatura. Nello specifico l’azienda ricerca operai specializzati che verranno inseriti all’interno di squadre di lavoro nei diversi cantieri sparsi sul territorio del Triveneto e di Ferrara, con trasferte giornaliere in partenza dalla sede di Este.

Di seguito i profili ricercati:

  • autisti/escavatoristi in possesso di patente C che utilizzeranno il mini escavatore su scavi in cantieri prevalentemente in aree ad alta densità di traffico e servizi interrati per lavori di acquedotto, gas e fognatura. L’attività prevede inoltre l’utilizzo dell’autocarro a due assi, con gru e ribaltabile, e lo svolgimento di lavoro manuale da cantiere accessorio alle diverse attività.
  • saldatori che si occuperanno di saldature su tubazioni in acciaio e polietilene e relativi allacciamenti, comprese le riparazioni su reti esistenti e le attività collegate al pronto intervento, per lavori di acquedotto, gas e fognatura.
  • operai di cantiere per lo svolgimento di lavori manuali di cantiere stradale e impiantistico.

Tra i requisiti richiesti: buona manualità, predisposizione al lavoro di squadra, disponibilità a trasferte sul territorio e patente di guida di tipo B. Per le candidature di persone straniere si richiede buona conoscenza della lingua italiana a livello B1.

I candidati che supereranno le selezioni verranno assunti con iniziale contratto di somministrazione a tempo determinato con prospettiva di inserimento diretto in azienda a tempo indeterminato.

I lavoratori interessati possono candidarsi online accedendo al portale ClicLavoro Veneto tramite credenziali SPID e utilizzando il servizio Centro per l’Impiego Online alla sezione “IncontraLavoro“. All’interno dell’evento denominato “IncontraLavoro Veronese Impianti” sono pubblicate le offerte a cui candidarsi con la descrizione dettagliata dei profili ricercati. I candidati ritenuti idonei saranno invitati a partecipare a un incontro di presentazione aziendale che si terrà a Este presso l’azienda Veronese Impianti in cui avranno la possibilità di effettuare un colloquio con i recruiter.

Per maggiori informazioni e supporto nella candidatura online è possibile contattare il Centro per l’impiego di Este oppure il numero unico dell’Assistenza 049 744 80 41.

 

Fonte:

https://www.cliclavoroveneto.it/en/-/incontralavoro-veronese-impianti

IncontraLavoro Altopiano: selezioni per addetti nel settore turistico-alberghiero

Il recruiting è organizzato dal Centro per l’Impiego di Schio-Thiene in collaborazione con i CPI dell’Ambito di Vicenza e Confcommercio Vicenza

Sono aperte le selezioni per partecipare a IncontraLavoro Altopiano, il recruiting promosso da Regione del Veneto e Veneto Lavoro, organizzato dal Centro per l’Impiego di Schio-Thiene in collaborazione con i CPI dell’Ambito di Vicenza e Confcommercio – Imprese per l’Italia della Provincia di Vicenza.

Obiettivo dell’iniziativa è selezionare diverse figure da impiegare nelle strutture turistico-alberghiere, della ristorazione e dei servizi dell’Altopiano di Asiago e dintorni per la prossima stagione estiva e invernale.

Queste le principali figure professionali ricercate:

  • cuochi e aiuto cuochi
  • pizzaioli
  • personale di servizio in cucina
  • baristi/barman
  • camerieri ai piani
  • addetti all’accoglienza alberghiera.

Per partecipare alle selezioni è sufficiente compilare il modulo di adesione oppure candidarsi online accedendo con credenziali SPID al servizio Centro per l’Impiego Online alla sezione “IncontraLavoro“. All’interno dell’evento denominato “IncontraLavoro Altopiano” sono pubblicate le offerte a cui è possibile candidarsi con la descrizione dettagliata dei profili ricercati. I candidati ritenuti idonei verranno ricontattati dal Centro per l’Impiego e invitati a sostenere un colloquio con uno o più referenti delle aziende partecipanti nella giornata di martedì 23 maggio ad Asiago.

Per maggiori informazioni e supporto nella candidatura online è possibile contattare i Centri per l’Impiego dell’Ambito di Vicenza oppure gli operatori di Veneto Lavoro ai recapiti indicati nella pagina Assistenza.

 

Fonte:

https://www.cliclavoroveneto.it/en/-/incontralavoro-altopiano-asiago

IncontraLavoro Coop: selezioni per oltre 100 addetti alle vendite

Il recruiting è organizzato dai Centri per l’Impiego veneti in collaborazione con GiGroup per Coop Alleanza 3.0

 

Sono aperte le selezioni per partecipare a IncontraLavoro Coop, il recruiting promosso da Regione del Veneto e Veneto Lavoro organizzato dai Centri per l’Impiego degli Ambiti di Belluno, Padova, Treviso, Venezia e Vicenzain collaborazione con l’agenzia per il lavoro GiGroup, per Coop Alleanza 3.0.

Obiettivo dell’iniziativa è selezionare oltre 100 addetti alle vendite e alle casse/scaffalisti da impiegare nei diversi reparti dei punti vendita Coop nei territori delle province di Belluno, Padova, Treviso, Venezia e Vicenza.

Si ricercano profili preferibilmente con esperienza e attitudine al contatto con il pubblico, da impiegare con orario full time e part time.

I lavoratori interessati a partecipare alle selezioni possono candidarsi online accedendo al portale ClicLavoro Veneto tramite credenziali SPID e utilizzando il servizio Centro per l’Impiego Online alla sezione “IncontraLavoro“. All’interno dell’evento “IncontraLavoro Coop” sono pubblicate le offerte a cui candidarsi con la descrizione dettagliata dei profili ricercati.

Per conoscere l’azienda e le prospettive di inserimento verrà organizzato un incontro di presentazione aziendale online in cui verranno illustrate le figure ricercate, i requisiti e le competenze richieste, le condizioni di lavoro offerte e i benefit aziendali. Per partecipare è sufficiente compilare il modulo di adesione online.

Per maggiori informazioni e supporto nella candidatura online è possibile contattare il proprio Centro per l’Impiego oppure gli operatori di Veneto Lavoro al numero unico dell’Assistenza 049 744 80 41.

 

Fonte:

https://www.cliclavoroveneto.it/en/-/incontralavoro-coop

 

IncontraLavoro Sanpellegrino: selezioni nel padovano per addetti alla produzione

Il recruiting è organizzato dal Centro per l’impiego di Cittadella in collaborazione con GiGroup

 

Nell’alta padovana sono aperte le selezioni per partecipare a IncontraLavoro Sanpellegrino, il recruiting promosso da Regione del Veneto e Veneto Lavoro, organizzato dal Centro per l’impiego di Cittadella (PD) in collaborazione con l’agenzia per il lavoro GiGroup.

Obiettivo dell’iniziativa è selezionare addetti alla produzione da impiegare in Sanpellegrino, azienda del Gruppo Nestlé con sede a San Giorgio in Bosco (PD), leader nel settore del beverage.

Le figure ricercate verranno inserite con iniziale contratto di somministrazione a tempo determinato e opereranno come addetti agli impianti di produzione a ciclo continuo. I lavoratori si occuperanno di seguire i macchinari per l’imbottigliamento verificando la qualità del prodotto. All’occorrenza svolgeranno inoltre piccole manutenzioni sugli impianti.

Tra i requisiti, ai candidati è richiesto di essere automuniti per raggiungere il luogo di lavoro e la disponibilità al lavoro su turni, anche notturni, e a ciclo continuo.

I lavoratori interessati a partecipare alle selezioni possono candidarsi online accedendo al portale ClicLavoro Veneto tramite credenziali SPID e utilizzando il servizio Centro per l’Impiego Online alla sezione “IncontraLavoro“. All’interno dell’evento denominato “IncontraLavoro Sanpellegrino” è pubblicata l’offerta a cui candidarsi con la descrizione dettagliata del profilo ricercato. A fine maggio i candidati ritenuti idonei saranno invitati a partecipare a San Giorgio in Bosco a un incontro di presentazione aziendale in cui avranno la possibilità di svolgere un colloquio con i recruiter.

Per maggiori informazioni e supporto nella candidatura online è possibile contattare il Centro per l’impiego di Cittadella oppure il numero unico dell’Assistenza 049 744 80 41.

Fonte: https://www.cliclavoroveneto.it/en/-/incontralavoro-sanpellegrino

 

IncontraLavoro HI-PE: selezioni per operai addetti alla carpenteria e saldatura

Il recruiting è organizzato dai Centri per l’Impiego di Monselice e di Conselve in collaborazione con Randstad

Sono aperte le selezioni per partecipare a IncontraLavoro HI-PE, il recruiting promosso da Regione del Veneto e Veneto Lavoro organizzato dai Centri per l’Impiego di Monselice e di Conselve in collaborazione con l’agenzia per il lavoro Randstad.

Obiettivo dell’iniziativa è selezionare operai addetti alla carpenteria e saldatura da impiegare con iniziale contratto di somministrazione a tempo determinato presso HI-PE, azienda di Battaglia Terme (PD) del gruppo Demont specializzata nella produzione specialistica di caldaie, forni industriali, scambiatori e componenti di alta tensione.

I profili selezionati si occuperanno della lavorazione e saldatura della lamiera nella costruzione dell’involucro delle caldaie industriali. Prima dell’assunzione avranno l’opportunità di seguire un corso di formazione gratuito di 80 ore gestito da Randstad che consentirà di acquisire le prime competenze tecniche specifiche per svolgere la mansione di carpentiere e saldatore. Tra i requisiti richiesti ai candidati: preferibile esperienza anche minima nel settore metalmeccanico, manualità, buona conoscenza della lingua italiana e disponibilità a partecipare al corso propedeutico.

I lavoratori interessati a partecipare alle selezioni possono candidarsi online tramite credenziali SPID utilizzando il servizio Centro per l’Impiego Online su ClicLavoro Veneto alla sezione “IncontraLavoro“. All’interno dell’evento denominato “IncontraLavoro HI-PE” è pubblicata l’offerta a cui candidarsi con la descrizione dettagliata della figura ricercata. I candidati ritenuti idonei verranno invitati a un incontro di presentazione aziendale, che si terrà il 18 aprile presso il CPI di Monselice, in cui avranno l’opportunità di svolgere un colloquio.

Per maggiori informazioni e supporto nella candidatura online è possibile contattare i Centri per l’Impiego di Monselice e di Conselve oppure il numero unico dell’Assistenza 049 7448041.

https://www.cliclavoroveneto.it/en/-/incontralavoro-hi-pe

IncontraLavoro Despar: selezioni per oltre 40 addetti alla grande distribuzione

Il recruiting è organizzato dai Centri per l’Impiego degli Ambiti di Treviso, Verona e Vicenza per Aspiag Service

Sono aperte le selezioni per partecipare a IncontraLavoro Despar, il recruiting promosso da Regione del Veneto e Veneto Lavoro organizzato dai Centri per l’Impiego degli Ambiti di Treviso, Verona e Vicenza in collaborazione con Aspiag Service, concessionaria del marchio Despar in Triveneto, Emilia-Romagna e Lombardia.

Obiettivo dell’iniziativa è selezionare oltre 40 addetti alle vendite da impiegare nei diversi reparti dei punti vendita Despar nei territori delle province di Treviso, Verona e Vicenza.

Di seguito le posizioni ricercate suddivise per territorio.

Per Treviso e provincia si ricercano:

  • addetti alla vendita a Caerano S. Marco, Casier, Castelcucco, Mignagola, Montebelluna, Motta di Livenza, Roncade, Spresiano e Treviso;
  • addetti alla gastronomia a Casier, Conegliano, Montebelluna, Paese e Roncade;
  • addetti alla macelleria a Caerano S. Marco, Casier e Spresiano;
  • addetti alla pescheria a Montebelluna e Motta di Livenza.

Per Verona e provincia si ricercano:

  • addetti alla vendita a Malcesine, San Martino Buon Albergo e Verona;
  • addetti alla gastronomia a Malcesine, Peschiera, S. Bonifacio, San Martino Buon Albergo e Verona;
  • addetti alla macelleria a Verona.

Per Vicenza e provincia si ricercano:

  • addetti alla vendita ad Asiago, Camisano, Lonigo, Montecchio e Vicenza;
  • addetti alla gastronomia ad Asiago, Caldogno, Camisano, Montecchio, Schio e Vicenza;
  • addetti alla macelleria a Bassano del Grappa, Camisano, Lonigo e Schio.

I lavoratori interessati a partecipare alle selezioni possono candidarsi online accedendo al portale ClicLavoro Veneto tramite credenziali SPID e utilizzando il servizio Centro per l’Impiego Online alla sezione “IncontraLavoro“. All’interno dell’evento “IncontraLavoro Despar” sono pubblicate le offerte a cui candidarsi con la descrizione dettagliata dei profili ricercati.

Per conoscere l’azienda e le prospettive di inserimento, il 5 e 6 aprile verranno organizzate due mezze giornate di presentazione aziendale a Treviso e a Verona in cui Aspiag Service presenterà le figure ricercate e le modalità di selezione. Durante gli incontri i candidati preselezionati avranno la possibilità di sostenere un colloquio con i recruiter.

Per maggiori informazioni e supporto nella candidatura online è possibile contattare il proprio Centro per l’Impiego oppure gli operatori di Veneto Lavoro al numero unico dell’Assistenza 049 744 80 41.

Fonte: https://www.cliclavoroveneto.it/-/incontralavoro-despar

 

 

EURES Targeted Mobility Scheme: una piattaforma di opportunità per la mobilità professionale in Europa

Il programma mette in contatto i candidati con i datori di lavoro e fornisce supporto durante tutto il processo di assunzione attraverso indennità finanziarie e consulenza personalizzata

La rete di cooperazione tra i servizi per l’impiego dell’Unione Europea (UE), dello Spazio Economico Europeo (SEE) e della Svizzera EURES favorisce l’incontro tra datori di lavoro che offrono impieghi difficili da ricoprire e candidati europei qualificati attraverso il programma di mobilità professionale mirata Targeted Mobility Scheme (TMS).

Destinatari dell’iniziativa sono le persone in cerca di lavoro di età pari o superiore ai 18 anni e i datori di lavoro (imprese e organizzazioni) stabiliti in uno Stato membro dell’UE, in Norvegia e in Islanda, indipendentemente dal settore economico e dalle dimensioni.

rapporti di lavoro ammessi dal programma sono:

  • contratti di lavoro dipendente e di apprendistato della durata di almeno 6 mesi;

  • tirocini della durata di almeno 3 mesi.

Il programma offre ai candidati e ai datori di lavoro una vasta gamma di servizi gratuiti e misure di supporto finanziario per agevolare l’incontro tra domanda e offerta all’interno del mercato del lavoro europeo.

Oltre ai servizi di assistenza personalizzata forniti dagli Adviser specializzati, il programma permette ai candidati di beneficiare di:

  • indennità di colloquio di lavoro, volti a finanziare gli spostamenti per sostenere in presenza un colloquio di lavoro nel Paese in cui è in corso la ricerca per la posizione di interesse;

  • indennità di trasferimento, definita in base al Paese di destinazione;

  • indennità di viaggio supplementare, a tutela di esigenze particolari legate a situazioni di disabilità, provenienza da contesti socio-economici ed educativi svantaggiati o aree geografiche significativamente distanti dal Paese di destinazione;

  • contributi per la formazione linguistica, a supporto della partecipare a corsi di lingua volti al miglioramento delle competenze dei candidati in base alle necessità previste dall’offerta di lavoro;

  • indennità per il riconoscimento delle qualifiche;

e offre ai datori di lavoro, in particolare alle PMI:

  • supporto finanziario a copertura dei costi di formazione e integrazione sostenuti per i nuovi dipendenti, tirocinanti o apprendisti assunti nell’ambito del programma.

É possibile registrarsi al programma nella sezione EURES Mobility del portale dell’Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro: www.anpal.gov.it.

Maggiori informazioni sul programma sono disponibili nel sito della Commissione Europea: www.ec.europa.eu.

Questa ed altre opportunità di mobilità professionale  in Europa possono essere approfondite contattando i consulenti della rete EURES del Venetowww.cliclavoroveneto.it/eures.